Novità

 

CE
Cilindri elettrici

I cilindri elettrici della serie CE... sono attuatori lineari abbinati a motori elettrici di tipo passo-passo che permettono, grazie all’encoder incrementale integrato e al proprio azionamento, di movimentare un carico in totale libertà decidendo e controllando, in ogni istante la velocità di spostamento, l’accelerazione, la forza e la posizione finale da raggiungere. La gamma prevede 4 differenti alesaggi 25 - 40 - 50 - 80, tutti già forniti con un sistema di antirotazione integrato, che hanno la possibilità di montare il motore sia in asse che in parallelo. Gli interassi di fissaggio anteriori, posteriori (solo nella versione a motore parallelo) e la sporgenza dello stelo sono a norma ISO 15552 pertanto è possibile utilizzare gran parte dei relativi accessori.

 

POTM
Cilindro con trasduttore di posizione magnetostrittivo

I cilindri con trasduttore di posizione magnetostrittivo della serie POTM sono attuatori pneumatici a norma ISO 15552 (fatta eccezione per l'alesaggio 50) equipaggiati con trasduttore a tecnologia magnetostrittiva integrato. Tale dispositivo è in grado di rilevare continuamente la posizione del pistone durante il movimento con una precisione della misura superioiri a quelli con tecnologia potenziometrica. Equipaggiati con un connettrore M12 maschio a 4 poli restituisce il segnale in uscita in tensione (0-10V).

 

SMTF
Sensori magnetici

La nuova serie di sensori “a scomparsa” SMTF… unisce la semplicità e sicurezza di montaggio nella cava a T alla tecnologia del posizionamento ottimale rispetto al campo magnetico disponibile nel caso della versione elettronica. I sensori vengono forniti completi di 2 portaetichette ed una staffa per il bloccaggio del cavo nella cava che unitamente alla disponibilità di staffe per il fissaggio su camicie a lobi, a tiranti e tonde rendono questi sensori adatti ad un impiego universale all’interno della macchina.

 

EPC8
Elettropiloti per batterie componibili

Gli elettropiloti componibili della serie EPC8 sono studiati per il loro utilizzo in batterie componibili che possono essere fornite già assemblate o, grazie agli appositi kit, possono essere assemblate direttamente dal cliente. Sono realizzate nella unica versione 3/2 normalmente chiusa con foro di alimentazione da 1mm di diametro e il comando manuale a pressione di tipo push. Utilizzano le bobine della serie SL... .

 

EPHF
Elettropiloti ad alta frequenza

L’elettrovalvola a comando diretto a 3 vie serie EPS8M nella versione HF-HHF è una valvola distributrice che ha come caratteristica principale la grande flessibilità nel suo impiego dovuta proprio alla sua concezione. Il principio di funzionamento ad otturatore comandato direttamente dal nucleo mobile garantisce tempi di azionamento molto bassi e sostanzialmente indipendenti dalla pressione di utilizzo che può anche essere inferiore alla atmosferica (vuoto). Disponibile anche nelle versioni ad alta frequenza e con tenute in elastomero fluorurato, può essere impiegata in molteplici applicazioni alcune delle quali sono indicate nella sezione “impieghi”.

 

EFL
Valvole per fluidi

Le elettrovalvole ad azionamento diretto della serie EFLD possono essere utilizzate sia con aria che con acqua e vapore acqueo, facendo attenzione che in questo ultimo caso la pressione massima non dovrà superare i 5bar.
La grande varietà di fori di passaggio uniti alle due taglie disponibili e a 4 logiche di funzionamento rendono questo prodotto estremamente versatile; i due fori di fissaggio posti sul fondo del corpo danno la possibilità di fissare la valvola sia a pannello che in linea.
La struttura ad otturatore, sempliceed affidabile permette a queste valvole di ottenere lunghe durate di funzionamento riducendo gli interventi di manutenzione.
Le elettrovalvole ad azionamento diretto a membrana della serie EFLV pur essendo valvole a membrana permettono di ottenere delle ottime portate senza richiedere una pressione di alimentazione minima di funzionamento. Esse sono disponibili in 4 taglie da G3/8 a G1" con tre diametri nominali di passaggio.
Le elettrovalvole ad azionamento indiretto della serie EFLS sono elettrovalvole a due vie e due posizioni a membrana. Questo permette di poter alloggiare fori di passaggio molto grandi e quindi trattare portate di fluidi importanti. Comandate elettricamente da un’elettropilota per effetto della loro struttura interna vi è una pressione minima di funzionamento e un ritardo nella fase di apertura e chiusura.
Per le versioni da G1 1/4 a G2 può essere regolato tramite l’apposita vite posta sul corpo in ottone.
Sono disponibili in due tipologie monostabili (normalmente aperta e normalmente chiusa) con 5 fori di passaggio e taglia da G3/8 alla G2. Nella versione normalmente chiusa sono fornite con un pulsante di comando manuale.

 

JRE/JWE
Riduttori e filtri-riduttori con pressostato integrato

I regolatori della serie JRE e i filtri regolatori della serie JWE, possono essere forniti nella versione con pressostato digitale integrato serie PE.41. Questa soluzione consente di ridurre l'ingombro ed incrementare la robustezza dell'insieme regolatore-pressostato. Il pressostato PE.41 può essere ordinato anche separatamente per installazioni after market.

 

JRPR
Riduttori di precisione

Il riduttore di precisione della serie JRPR... è ideale per tutte quelle applicazioni nelle quali si richiede una regolazione molto fine e precisa della pressione di rete. Dotato di un controllo della sovrapressione molto sensibile è particolarmente adatto a tutte quelle applicazioni dove è fondamentale la sua velocità di risposta. Tra gli accessori disponibili, oltre alla staffa per il montaggio a parete e il manometro analogico, a richiesta può essere fornito anche un manometro elettronico con cavo o connettore che permette di visualizzare e gestire i centesimi di bar.

 

JRTF
Riduttori compatti a fuga d'aria

Il riduttore JRTF.14 è un compatto, leggero ed economico regolatore di pressione a membrana a fuga d'aria controllata. La sua peculiarità rispetto agli altri regolatori della serie JRQ e JRT è un miglior controllo della sovrapressione a valle e una rgolazione della pressione più precisa. Può essere fissato a pannello mediante la ghiera in dotazione oppure a parete con apposita staffa.

 

PE43
Pressostato elettronico

Il pressostato elettronico della serie PE.43 è un dispositivo di controllo della pressione che offre la possibilità, nelle sue tre versioni di misurare valori di pressione da -1bar a +10bar, è provvisto inoltre di un'uscita analogica in tensione o in corrente e di due uscite PNP o NPN. L'ampio display, diviso in due sezioni, permette di avere sotto controllo tutte le funzioni disponibili in modo semplice e chiaro cambiando anche di colore al superamento dei valori impostati.

 

PE45
Pressostato elettronico

Il pressostato elettronico della serie PE.45 è un dispositivo di controllo della pressione che offre la possibilità, nelle sue tre versioni di misurare valori di pressione da -1bar a +10bar, è provvisto inoltre di serie di un'uscita analogica in tensione o in corrente e di due uscite PNP o NPN. L'ampio display, permette di avere sotto controllo tutte le funzioni disponibili in modo semplice e chiaro cambiando anche di colore al superamento dei valori impostati, Il potenziometro PE.45 raggiunge il grado di protezione IP65 quando è assemblato con l'apposito tubo di protezione per la presa della pressione atmosferica (fornita in dotazione).

 

PE47
Pressostato elettronico

Il pressostato elettronico della serie PE.47 è un dispositivo di controllo della pressione economico ma completo in quanto può gestire nelle 3 versioni pressioni da -1 a +10 bar con elevata precisione. Disponibile nella versione con doppia uscita digitale oppure con uscita digitale ed analogica in tensione si presenta con ampio display diviso in due sezioni che permette di avere sotto controllo tutte le funzioni disponibili in modo semplice e chiaro cambiando anche di colore al superamento dei valori impostati.

 

JH
Trattamento aria per alta pressione

I filtri della serie JHF servono per rimuovere la condensa e le impurità nell' aria compressa. Questa tipologia di filtri, robusta e affidabile, può sopportare pressioni massime di 40bar. La grande superfice dell'elemento filtrante consente di mantenere i valori di portata prossimi a quelli nominali anche in condizioni di lavoro gravose. Lo scarico della condensa è semiautomatico, cioè manuale in presenza di prezzione ed automatico nel caso di depressurizzazione del filtro.
I riduttori per alta pressione della serie JHRvengono utilizzati per mantenere costante la pressione a valle mediante il sistema integrato di relieving. Disponibili in 2 taglie possono resistere ad una pressione massima di alimentazione di 40bar e la pressione massima regolata di 35bar.
I filtri/riduttori per alta pressione della serie JHW uniscono in un unico elemento le funzioni del filtro JHF e del riduttore di pressione JHR combinando così compattezza e semplificandone la manutenzione.